fbpx
Skip to content Skip to footer
0 items - €0,00 0
0 items - €0,00 0

Lucius Dry Gin

Il nostro gin

Lucius Dry Gin, il cui nome si ispira a San Lucio –  patrono dei casari e del Gorgonzola – è il primo gin in cui protagonista assoluto è il re dei formaggi DOP dell’area piemontese-lombarda. Tagliato, sciolto o spalmato, questo prodotto dell’eccellenza casearia conosce da sempre un’inestimabile fortuna nella cucina italiana e ora entra per la prima volta nel mondo dei distillati.

500ml-front-new

Sua maestà il Gorgonzola novarese

Conosciuto fin da tempi antichissimi, il Gorgonzola prende il nome dall’omonima città in provincia di Milano e, secondo la leggenda, sarebbe nato per una distrazione del casaro che lasciò invecchiare troppo un formaggio stracchino. Questo fortunato sbaglio ha originato un prodotto unico, caratterizzato dalla pasta cremosa e dalle inconfondibili striature blu, che sviluppa un sapore sempre più intenso con l’avanzare della stagionatura. Un’eccellenza così significativa per il nostro territorio – oggi prodotto per più del 60% nel novarese – non avrebbe potuto essere più rappresentativa. Una volta trovato il miglior modo per distillarlo abbiamo ricercato le botaniche che ci permettessero di ingentilirne il sapore e di creare un mix raffinato, intrigante e spensierato.

L'aroma selvatico del ginepro ossolano

Per poter creare un gin il più possibile piemontese utilizziamo il ginepro che cresce naturalmente sulle montagne della Val d’Ossola, punta settentrionale della regione che guarda verso la Svizzera. Questa varietà è caratterizzata da un gusto particolarmente aromatico e da intense note resinose che ben si accompagnano ai sapori forti del Gorgonzola. Grazie alla collaborazione con raccoglitori locali e con aziende agricole biologiche sosteniamo l’utilizzo consapevole delle risorse naturali attraverso un accurato procedimento di raccolta manuale. 

500ml-front-new
Bottle_Tavola-disegno-1

Sapore di nebbia: muschi e licheni montani

A far da legante ai due ingredienti principali abbiamo utilizzato muschi e licheni, botaniche inusuali nel mondo del gin che ci hanno permesso di accentuare il sentore di sottobosco delle giornate di pioggia. Con note sia erbose che legnose queste due componenti conferiscono al prodotto un sapore più complesso in grado sfumare i contorni, di armonizzare, ma senza coprire, gli altri elementi… proprio come fa la nebbia: un ovattato amalgama che fa acuire i sensi!

Naso

il sentore sapido e stagionato del Gorgonzola è abbracciato da un profumo montano che ricorda la provenienza di ginepro, muschio e lichene.

Bocca

la mineralitá dell'erborinato è accompagnata dalla balsamicitá delle altre botaniche che danno a questo gin una sorprendente morbidezza.

Finale

morbido, balsamico e inaspettatamente fresco, il finale di questo distillato è persistente dopo la bevuta.

Botaniche

ginepro piemontese, Gorgonzola, muschio e lichene.

Stile

distilled dry gin

Alcohol

41% vol

Il metodo di distillazione

La nostra produzione è realizzata in piccoli lotti secondo un procedimento artigianale e controllato, che permette di bilanciare al meglio tutti gli ingredienti. Lo studio e la conoscenza delle materie prime, unita all’esperienza nella distillazione di un noto mastro aromatiere, consente di dar vita a un prodotto sempre equilibrato e armonioso.

Amy Walker

Whisky is one of the most civilized things in the world and one of the most natural things of the world that has been brought to the greatest perfection, and it offers a greater range for enjoyment and appreciation than, possibly, any other purely sensory thing.

Amy Walker

Photographer, Pixel
Alex Phillips

A homey little distillery in the picturesque hills. Delicious drinks, nice variety, knowledgeable and friendly staff. Beautiful environment for whisky tasting – laid back, rural setting, chairs outside to slowly enjoy your tasting, perfect experience.

Alex Phillips

Designer, Art Studio
Harry Morrison

A complimentary tasting is included in the mansion tour. We tried four different whisky varieties that we really enjoyed. After the tasting we decided to get a glass and sit outside. The staff recommended a bottle as it would be cheaper for three of us, so we got the Old Smoky.

Harry Morrison

CEO, Business Co.
Go To Top
Dichiaro di avere l’età prevista dalla legge per bere alcolici nel Paese in cui risiedo. Rispondi si o no